Bruciature

Di quella notte ho solo un ricordo offuscato. Mi svegliai di scatto, sul divano del salotto, per una strana puzza di bruciato. Mi alzai in cerca della fonte, mi accorsi però che più mi allontanavo dalla mia precedente postazione, più l’odore diminuiva. Tornando indietro, mi accorsi di cinque strani segni sul cuscino, come delle piccole[…]

Leggi tutto

Breve racconto delle ultime ore di Sir Arold Willingful

Lo studio è buio, illuminato dal caldo agitarsi di una candela. Il pianoforte, scordato, accompagna la mia notte, in attesa dell’alba. Fuori piove, una tempesta che i giornali avevano annunciato. Lascio i tasti ad un meritato riposo e mi affaccio verso la depéndance della servitù. L’oscurità che intravedo dalle loro finestre mi conferma che, nonostante[…]

Leggi tutto

Nella Valle di Ampoiului

In quei giorni mi trovavo sui Monti Apuseni, nella mia lunga ricerca sulle tradizioni e sul folklore della Transilvania. Stavo percorrendo la Valea Ampoiului, in direzione di Zlatna. Il clima dei Carpazi occidentali, in estate, è gradevole durante il giorno ma abbastanza rigido, per chi non è abituato, la notte. Per questo decisi di non[…]

Leggi tutto

Bosco

Camminava lungo il sentiero, verso l’oscurità di un bosco senza nome, dove la luce del sole non penetra gli alberi, dove la paura è una regina ed il terrore è un cinico re. Sentiva il rumore di animali di tempi lontani, animali ormai dimenticati che riapparivano come fantasmi per spaventare chiunque volesse addentrarsi in quell’orribile[…]

Leggi tutto

Il gatto di casa

Nel tepore di una casa riscaldata dal camino, fuori è freddo e piove. Mi giri attorno allegro, a tuo modo parli, con un miagolare dolce. Siamo rimasti in due, io e te. Leggo un libro per distrarmi, in queste serate invernali mi sento ancora, terribilmente, solo. Mi sali sulle gambe con un balzo, per una[…]

Leggi tutto
Top